Le cartoline sono fatte per essere spedite lontano, lo sappiamo. Ma quando ci siamo lanciati nell’avventura Eco-Postcard non pensavamo che in così poco tempo saremmo arrivati ad ottenere un riscontro addirittura internazionale.

Quando il Joint Research Centre, servizio di ricerca scientifica interno della Commissione Europea, ci ha contattati per supportarli un progetto di comunicazione, abbiamo subito proposto le nostre cartoline ecologiche.

Il Centro si occupa di ricerca in settori molto diversi, dalla salute del cittadino, ai trasporti, alla sicurezza nucleare.

Le nostre Eco-Postcard, realizzate in vari soggetti concordati con il Cliente, sono state divise tra il padiglione dell’Unione Europea a EXPO2015, il Centro Visitatori interno al JRC a Varese, e il National Ploughing Championships, a Dublino. Tutte distribuite ad alunni, studenti e adulti di ogni nazionalità. Non sono mancate poi le personalità di spicco che hanno apprezzato Eco-Postcard, come Kristalina Georgieva, Commissario dell’Unione Europea.

Siamo felici e orgogliosi dell’approvazione che hanno ricevuto le nostre ecocartoline, definite dal JRC “il gadget più apprezzato in assoluto”. La professionalità con la quale prendiamo in carico ogni ordine viene ripagata anche dalle opinioni favorevoli che riceviamo indietro.

Grazie a questa collaborazione, la “comunicazione vivente” delle nostre Eco-Postcard ha oltrepassato nuove frontiere: ci auguriamo che sia solo l’inizio di una lunga serie!