Come funziona la cartolina ecologica Eco-Postcard?

Scopri come è semplice far fiorire la tua comunicazione con le ecocartoline!

1.

Rimuovi il dischetto tratteggiato e inizia a bagnare l’interno della cartolina.

2.

Inumidisci la torba più volte al giorno affinché la torba cresca di qualche centimetro.

3.

Spingi i semi leggermente all’interno della torba così da ricoprirli di terra.

4.

Mantieni la superficie umida e dopo qualche giorno vedrai germogliare le prime piantine.

5.

Dopo qualche settimana solleva la torba germogliata e spostala in un vaso per la fioritura.

Scopri in 30 secondi come è semplice vedere germogliare la piantina all’interno di Eco-Postcard!

Veder spuntare una piantina da una cartolina è un’esperienza unica e autentica.
Segui queste semplici istruzioni e la natura farà il resto. L’attesa fa parte del gioco e rende l’Eco-Postcard un oggetto prezioso.
Provaci anche tu!

 1. Togli il disco di carta tratteggiato posto al centro della cartolina

Rimuovi accuratamente il disco tratteggiato che si trova nella parte frontale dell’ecocartolina. Puoi aiutarti con un oggetto appuntito o facendo pressione con le unghie.

2. Rimuovi la garza protettiva, mantenendo la cialda di torba all’interno

Mantenendo la cartolina in posizione orizzontale, strappa e rimuovi delicatamente la garza, avendo cura di mantenere i semi al loro posto, sulla cialda di torba.

3. Bagna la cialda ripetutamente

Bagna la cialda di torba con poca acqua quotidianamente e per più volte: puoi usare un cucchiaino, un contagocce o il tappo di plastica delle bottiglie. Ripeti l’azione finché la cialda non sarà cresciuta di almeno 2 centimetri dal bordo dell’ecocartolina.

4. Spingi i semi all’interno

Quando la torba sarà abbastanza morbida, spingi i semi all’interno assicurandoti che siano leggermente ricoperti di terra.

5. Mantieni la terra umida tutti i giorni

Bastano poche gocce d’acqua più volte al giorno, tutti i giorni, per far germogliare i semi. Per non bagnare la cartolina ti consigliamo di versare l’acqua sulla torba aiutandoti con un contagocce, un cucchiaino o un tappo plastica.

Come ogni piantina, Eco-Postcard ha bisogno di luce: tienila davanti a una finestra. In inverno, meglio far germogliare la piantina in casa o in ufficio, e rimanda l’esposizione sul davanzale a quando sarà cresciuta abbastanza da sopportare il freddo!

6. Guarda crescere la piantina e poi travasala

Dopo qualche giorno dai semi germoglierà una piantina che potrà vivere sulla cartolina anche per 20-30gg. Quando vorrai trapiantarle, basterà sollevare la cialda di torba con le mani, estrarla dalla cartolina e porla in un vaso più grande.

I nutrimenti contenuti nella cialda di torba sono sufficienti a stimolare la germinazione e potrebbero non garantire la completa crescita e la fioritura delle piante. Si raccomanda quindi di travasarle togliendo la retina protettiva in modo da favorire la crescita ulteriore delle radici. Dopo il travaso, se la piantina era sofferente, riprenderà vigore.

Ora sei pronto per far nascere una piantina dalla tua Eco-Postcard!

Acquistala on-line!